• Portata

    Portata principale,
    Pranzo

  • Categoria

    Pasta

  • Tecnica di cottura

    Cottura in forno,
    Cottura indiretta

  • Livello

    Facile


  • Preparazione in anticipo

    80 Minuti

  • Preparazione

    80 Minuti

  • Totale

    160 Minuti

  • Quantità

    4 pezzi

Pizza Margherita

La pizza napoletana, è una delle pizze classiche che ogni ristorante italiano nel mondo ha sul suo menù. Ma voi, naturalmente, potete preparare questa deliziosa pizza tradizionale altrettanto bene da soli sul vostro Big Green Egg! La carbonella e la pietra per la pizza nel vostro kamado assicurano un sapore meravigliosamente autentico.

INGREDIENTI

BASE

  • 500 g di farina (tipo 0), più un extra per spolverare
  • 7 g di lievito secco
  • 290 g di acqua
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 10 g di sale

SALSA DI POMODORO

  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 g di pomodori ciliegia
  • 4 olive nere snocciolate
  • 4 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro

TOPPING

  • ½ cipolla
  • 16 mini mozzarelle
  • 32 olive nere snocciolate
  • 12 cucchiai di Parmigiano grattugiato
  • 4 rametti di basilico

PREPARAZIONE IN ANTICIPO

  1. Per la pasta, mescolare la farina e il lievito in una ciotola. Versare l’acqua e l’olio d’oliva e iniziare a impastare. Quando gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungere il sale e impastare fino a quando la pasta sarà morbida ed elastica.
  2. Dividere l’impasto in 4 porzioni uguali e arrotolarle in palline ripiegando i lati verso il basso. Mettere le palline di pasta su un tagliere, coprirle con la pellicola o con un canovaccio pulito e lasciare lievitare l’impasto per almeno 1 ora.
  3. Nel frattempo accendere il carbone (charcoal) nel Big Green Egg e scaldare a una temperature di 180°C con la Stainless Steel Grid. Assicurarsi di aver riempito l’EGG con una quantità sufficiente di carbone, perché presto cuocerà ad alta temperatura. Sbucciare e tritare finemente lo scalogno e l’aglio per la salsa. Dimezzare i pomodorini e tritare finemente le olive. Tagliare le foglie di basilico a strisce sottili.

PREPARAZIONE

  1. Scaldare l’olio per la salsa nella Green Dutch Oven sulla griglia. Aggiungere lo scalogno e l’aglio e soffriggere finché lo scalogno è traslucido.
  2. Aggiungere la salsa, i pomodorini, le olive e il basilico nel composto di scalogno e lasciar sobbollire la salsa per 4-5 minuti, chiudendo il coperchio della EGG dopo ogni passaggio.
  3. Togliere il Dutch Oven dall’EGG e insaporire la salsa di pomodoro a piacere con sale e pepe. Lasciare raffreddare la salsa. Togliere la griglia, mettere il convEGGtor e rimettere la griglia. Posizionare la Baking Stone sulla griglia e portare  l’EGG a una temperature di 275-300°C. Scaldare la Baking Stone almeno 20 minuti per renderla molto calda.
  4. Nel frattempo, sbucciare la cipolla per il topping e affettarla in anelli sottili. Tagliare a metà le palline di mini mozzarella. Nel frattempo, su una superficie di lavoro generosamente spolverata di farina, stendere una palla di pasta ad uno spessore di circa 3 millimetri. Per essere sicuri che la pasta non si attacchi, imfarinare la pasta sul piano di lavoro. Mentre si stende, continuare a girarla di un quarto in modo da ottenere una bella forma rotonda. Usare le mani per rendere il bordo della crosta di pizza un po’ più spesso.
  5. Distribuite 4 cucchiai di salsa di pomodoro sulla base della pizza e formate dei cerchi con un cucchiaio. Tenere il bordo più spesso senza salsa. Distribuire un quarto degli anelli di cipolla dimezzati, 8 palline di mozzarella dimezzate e 8 olive nere sulla salsa di pomodoro e cospargere con 3 cucchiai di parmigiano grattugiato.Infarinare l’Aluminium Pizza Peel. Usate l’Aluminium Pizza Peel per far scivolare la pizza sulla pietra, chiudere il coperchio dell’EGG e cuocere la pizza per 8-10 minuti fino a quando è croccante e pronta. Nel frattempo, stendere la seconda palla di pasta e aggiungere gli ingredienti nello stesso modo. Staccare le foglie dai rametti di basilico.
  6. Togliere la piazza dall’EGG e cospargerla con foglie di basilico. Tagliare la pizza in fetta con il Compact Pizza Cutter e servire immediatamente. Nel frattempo, cuocere la pizza successiva nello stesso modo e, ancora una volta, preparare la pizza seguente.

Accessori correlati

Ricette correlate

NEWSLETTER

Se desideri ricevere le ricette più gustose via e-mail, registrati alla nostra newsletter "Inspiration Today" e aggiungi più gusto alla tua casella di posta. E’ tutto quello che devi fare per ricevere le ultime notizie sugli eventi, le ricette in particolare per il tuo EGG, consigli pratici e molto altro ancora!

REGISTRATI

LA COMMUNITY BIG GREEN EGG

Lasciati ispirare e impara a migliorarti con il tuo Big Green Egg! Immergiti in un mondo pieno di possibilità culinarie. Fai le tue domande e condividi le tue esperienze tramite Facebook (biggreeneggit) e Instagram (biggreeneggit). Tag @biggreeneggit, usa gli hashtags #TheEvergreen and #forevergreen e fatti vedere! Noi creiamo bellissimi ricordi. Ne farai parte?

SEI CON NOI?

Registrati

11 RICETTE PER TE

Iscriviti alla newsletter Big Green Egg e ricevi subito un e-book con 11 appetitose ricette di Big Green Egg!

Registrati