Il Big Green Egg, come lo conosciamo oggi, è il risultato di un processo di sviluppo e preponderante nel tempo. Lasciati guidare attraverso la storia del Big Green Egg!

Kamado

Per saperne di più sulla filosofia che c’è alla base del Big Green Egg, dobbiamo viaggiare indietro nel tempo di molti secoli, poiché questi forni a legna in argilla erano già utilizzati nell’Asia orientale più di 3000 anni fa.

Qui i veri predecessori di Big Green Egg sono stati creati, usati e sviluppati dai giapponesi che si sono dedicati amorevolmente ai forni di argilla rotondi chiamati “kamado” (“forno” o “focolare”).

Souvenir

Nel secolo precedente, i soldati americani che prestarono servizio in Giappone scoprirono quanto fossero deliziosi e succulenti i piatti preparati dai giapponesi sul kamado.

Quando tornarono a casa, molti di loro portarono un kamado come souvenir in modo che anche a casa potessero godere di questi deliziosi sapori!

Atlanta

Big Green Egg ha aperto la sua sede nel 1974 ad Atlanta, in Georgia (USA). Fondata da Ed Fisher, la compagnia ha permesso a tutta la popolazione americana di poter acquistare un kamado.
Big Green Egg ha iniziato con l’importazione di kamado giapponesi e cinesi. Dopo un po ‘, tuttavia, è stata presa la decisione di utilizzare conoscenze contemporanee, tecniche di produzione e materiali innovativi per perfezionare ulteriormente questa tradizionale forno.

NASA

L’attuale generazione di Big Green Eggs è il risultato di una combinazione di saggezza antica e tecnologia innovativa. In parte grazie alle ceramiche, sviluppate appositamente dalla NASA, questi antichi forni tradizionali in argilla sono stati ulteriormente sviluppati per speciali cucine da giardino a cielo aperto.

Maggiori informazioni sui nostri speciali prodotti!